Vota la ricetta

Qual è la ricetta che più rappresenta Venosa?

View Results

Loading ... Loading ...

Castello Aragonese – Pirro del Balzo

Nel 1470 venne edificato il castello, per mano del Duca Pirro del Balzo Orsini, sul sito della cattedrale di S. Felice (a sua volta eretta sull'area occupata dal castellum acquae di epoca romana), abbattuta e ricostruita dove tutt'oggi sorge, dedicata a S. Andrea. Il castello con le sue quattro torri cilindriche collegate tra loro, da camminamenti con ponte levatoio, segnano i quattro punti cardinali, e sulla torre ovest è visibile lo stemma dei Del Balzo, un sole raggiante.

Nel XVI-XVII sec. per opera della famiglia Gesualdo (fondatori a Venosa dell'accademia dei Piacevoli e dei Rinascenti), la fortezza venne trasformata in residenza signorile, con la costruzione di un elegante loggiato di gusto rinascimentale e il ponte levatoio sostituito da un camminamento in pietra.

Autore: Antonio Guarino

 

 

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento